carabinieri_generica

EVADONO LA SORVEGLIANZA SPECIALE, ARRESTATI

Arrestato, nel pomeriggio di ieri a Patti, Enrico Rizzo, cl.1982, operaio, già  pregiudicato di Patti. Il ragazzo, già noto alle forze dell’ordine per i suoi trascorsi giudiziari, era sottoposto alla sorveglianza speciale e dovrà adesso scontare la pena residua di 22 giorni di reclusione per violazioni delle prescrizioni imposte. In seguito alla notificazione del provvedimento, il giovane è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Messina, Gazzi.

Invece, ieri sera, a Sant’Agata Militello, i Carabinieri della NORM, hanno arrestato, in flagranza di reato, per violazione delle prescrizioni imposte dalla sorveglianza speciale, Gaetano Germanà, cl.1981, pregiudicato. Il giovane, sottoposto a sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno, è stato sorpreso alla guida di un ciclomotore per le vie del centro, in evidente violazione delle prescrizioni. In seguito all’arresto, Germanà, è sto condotto presso la sua abitazione, e su disposizione del Magistrato di turno della Procura di Patti, costretto agli arresti domiciliari.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close