PATENTE_PP

PATENTE B: RIVOLUZIONE PER LE LEZIONI DI GUIDA


Cambiano le lezioni di guida per sostenere l’esame pratico della patente B. A segnalarlo è Pietro Alicata, responsabile Adiconsum di Capo d’Orlando.

Il Decreto Ministeriale del 20 aprile scorso, pubblicato sulla G.U. 95/2012, stabilisce che a partire dallo scorso 2 maggio, coloro che presenteranno domanda per la patente, saranno tenuti a svolgere almeno 6 ore di guida in autostrada, strade extraurbane e in condizioni di visione notturna.

In particolare:

  • per la guida in autostrada non potranno superare il limite di 100 km/h per la guida su strada extraurbana i 90 km/h
  • in autostrade con carreggiate a tre o più corsie, potranno occupare solo le due più vicine al bordo destro

Inoltre:

  • le lezioni di guida devono essere individuali;
  • la durata non deve superare le due ore al giorno.

Ogni lezione sarà registrata in un apposito libretto, in originale e in copia, firmato dall’istruttore e dall’allievo. Il libretto, insieme all’attestato di frequenza rilasciato dall’autoscuola, deve essere presentato al momento della prenotazione dell’esame della pratica.

Se le guide in autostrada, strada extraurbana o in notturna, avvengono con un veicolo diverso da quello dell’autoscuola, non è consentita la presenza a bordo di altre persone, oltre il guidatore e l’istruttore abilitato.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close