opposizione_brolo_pp

BROLO: LA MINORANZA CHIEDE LA RIDUZIONE DELLE ALIQUOTE SULL’IMU


Ecco un nuovo suggerimento che la minoranza consiliare di Brolo composta da Gaetano Scaffidi Lallaro, Irene  Ricciardello, Vincenzo Princiotta, Giuseppe Miraglia e Filippo Collovà (nella foto tratta da http://www.scomunicando.it/), presenta all’amministrazione comunale guidata da Salvo Messina. È una minoranza attiva, effervescente quella che si sta vedendo a Brolo in questo primo scorcio di legislatura, una minoranza vigile, ma soprattutto propositiva. La nuova proposta da presentare al vaglio del Consiglio Comunale riguarda, infatti, un’iniziativa che mira a portare sollievo nelle famiglie alla luce della recente crisi economica che attanaglia tutta la penisola. I cinque consiglieri brolesi chiedono, infatti, la riduzione delle aliquote sulla nuova tassa prevista (IMU ex ICI). Nello specifico, come previsto dalla legge 214/2011 art. 13, comma 6, la riduzione di 3 punti percentuali (dallo 0,76% allo 0,46%) dell’aliquota per gli alloggi concessi in uso gratuito a familiari, nonché la riduzione dell’aliquota ordinaria da 0,76% allo 0,46% ( 3 punti percentuali ) per gli altri fabbricati, terreni ed aree fabbricabili.

 

Ciò dovrebbe portare a un immediato beneficio alle tasche dei cittadini broles. La minoranza, dunque, porterà questa nuova proposta in Consiglio per ottenere tali aliquote. Non ostruzionismo ma collaborazione e partecipazione, questi gli argomenti cardine dell’opposizione brolese.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close