TORNA DOMANI SERA IL GRAN GALA’ DELLO SPORT DI AM


Domani sera, venerdì 1 giugno, per il nono anno consecutivo ritorna il “Gran Galà dello Sport”. La manifestazione ideata e condotta dal capo redattore della redazione sportiva di Antenna del Mediterraneo Salvatore Pintaudi, anche quest’anno si svolgerà a S. Agata Militello nello splendido Castello Gallego. Oltre alle società sportive della Provincia di Messina vittoriose nei rispettivi campionati come la Nuova Igea, Tiger, Igea Virtus, Mamertina, Barcellona ’95 e Ciesse Brolo, premi anche per: giocatori, dirigenti e giornalisti. Tra i riconoscimenti più importanti quelli per il presidente del Catania Antonio Pulvirenti (record di presenze e di punti in A), il giornalista Rai Marco Civoli, Antonio Ragusa (Reggina Calcio con 9
reti in B), Giorgio Corona (Att. Acr Messina), Pasquale Fazio (difensore barcellonese che vinto il campionato di C1 con la Ternana).

Durante la cerimonia oltre ai premi La Tribuna Sportiva, verranno assegnato anche quelli Ussi. Il presidente Sergio Magazzù premierà Tolga Sahin (arbitro internazionale di basket che ha diretto la finale di Eurolega), Gaetano Di Maria (allenatore messinese che ha vinto il campionato di D con l’Hinterreggio). Importanti riconoscimenti attribuiti anche dalla FIP e F.I.G.C.. La federazione italiana pallacanestro premierà tutte le squadre messinesi che il prossimo anno saranno
nel campionati nazionali cioè Barcellona, Capo d’Orlando, Cocuzza, Amatori, Cus, San Matteo Me. Per il calcio le società che hanno vinto la terza categoria e il campionato Juniores. Il Gran Galà dello Sport verrà trasmesso in diretta su Antenna del Mediterrano a partire dalle 21.00.

Menù