liberazione grifoni_pp

ALCARA LI FUSI: PREMIATI I VINCITORI DEL PROGETTO “MIO L’ALBERO NOSTRA LA FORESTA”


Una giornata di festa per tanti studenti delle scuole primarie e secondarie degli istituti comprensivi ricadenti nell’area nebroidea. Ad Alcara Li Fusi, infatti, presso la sede dell’Ente, ha avuto luogo la premiazione del progetto di educazione ambientale “Mio l’albero Nostra la foresta” che il Parco dei Nebrodi ha organizzato, con la collaborazione della Snam rete Gas.

Oltre ai rappresentanti delle scuole vincitrici erano presenti alla cerimonia di consegna dei premi il Commissario dell’Ente Parco, Antonino Ferro e il Sindaco di Alcara Li Fusi, Nicola Vaneria.

Queste le Classi vincitrici del Premio:

a) Sezione spot per la carta stampata Primarie:

1° IIB dell’Istituto Comprensivo “Carlo Levi” Maniace (Ct); referente ins.te Giovanna Gibilisco
2° IV San Teodoro dell’Istituto Comprensivo “Don L. Sturzo” Cesarò (Me); referente ins.te Maria Trecarichi
3° V Santa Domenica Vittoria dell’Istituto Comprensivo di Mojo Alcantara (Me); referente ins.te Carmela Salpietro

b) Sezione spot video Secondarie primo grado:
1° I II III dell’Istituto Comprensivo “Donadei” Alcara li Fusi (Me); referente prof.ssa Carmela Stivala
2° IID dell’Istituto Comprensivo “De Amicis” Randazzo (Ct); referente prof.ssa Gaetana Coco
3° IC dell’Istituto Comprensivo “G. A. Cesareo” Sant’Agata di Militello (Me); referente prof.ssa Maria Giuseppina Morello

Alle classi classificate nei primi tre posti sono stati consegnati dei piatti ricordo di ceramica appositamente decorati, piante di specie autoctone da mettere a dimora in appositi spazi oltre che zainetti e cappellini personalizzati con il logo del Parco, ed infine, per le prime classificate, è prevista la diffusione dell’elaborato sui media di riferimento. Si conclude così un progetto che ha visto coinvolti 15 istituti comprensivi primari e secondari con la partecipazione di ben 2.518 studenti.

Alla fine della cerimonia gli studenti hanno potuto assistere alla liberazione di un Grifone (foto di seguito) che i ragazzi hanno battezzato “D’Oro”, con l’obiettivo di comporre il nome completo “Grifon D’Oro”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close