Roster + Coach

VOLLEY UNDER 18: A BROLO IL TITOLO REGIONALE


Appena iniziato il Cerimoniale per la premiazione della Finale Regionale U18M e dopo aver ascoltato l’inno di Mameli cantato da tutti i partecipanti, lo speaker ha iniziato ad elencare la classifica finale…. e appena giunto alla prima classificata un vero e proprio boato da parte del numerosissimo pubblico ha accolto la Sport Volley Brolo (nella foto di seguito), assegnandogli il titolo di campione Regionale e successivamente alla consegna del trofeo direttamente dalle mani del Sindaco di Capo d’Orlando Enzo Sindoni sono partiti i classici festeggiamenti.

C’è da dire che in questa fase Regionale ha vinto probabilmente la squadra che ha dimostrato la maggiore determinazione oltre a possedere dei fondamentali necessari per il conseguimento del predetto titolo, ma va anche sottolineata la vittoria di Capo d’Orlando, che ancora una volta ha dimostrato di amare e di poter ospitare eventi sportivi e gli stessi Orlandini unitamente ai tantissimi tifosi provenienti dalla vicina Brolo hanno riempito gli spalti del Palavalenti.

Pubblico elogiato anche da parte dell’Assessore allo Sport del Comune Orlandino Rosario Milone, che dopo aver premiato i secondi classificati i Catanesi del Valley, ha dichiarato che ben vengano queste manifestazione anche dimostrare la sportività della Cittadinanza oltre alla disponibilità della stessa amministrazione.

Durante la fase di premiazione il Sindaco Enzo Sindoni ha ricordato la particolare e meravigliosa giornata sportiva che ha trascorso la “cugina” Brolo che oltre al titolo ottenuto dai terribili dell’Under 18 ha sottolineato la vittoria della Ciesse Brolo in gara 2 nei Play Off che valgono la promozione in serie A2 e ha menzionato inoltre la promozione in Eccellenza della Tiger Brolo nel campo calcistico.

Va messo in risalto che nelle giornate di volley trascorsi tra Brolo e Capo d’Orlando si sono affrontati le migliori formazioni giovanili della Sicilia e alla fine l’ha spuntata la squadra diretta dal coriaceo Prof. Cono Ricciardello che con Davide Casella e compagni hanno voluto con tutte le proprie forze portare a Brolo un titolo che gli permetterà di gareggiare a viso aperto alle Finali Nazionali che si disputeranno nella lontana Trieste, e va ricordato loro che nella città Friulana troveranno pari grado di società di massima serie dove nei roster ci saranno atleti già in profumo di serie A o anche con qualcuno che ha già calcato i campi del massimo campionato Nazionale, ma questo non significa che Scollo e soci non faranno di tutto per metter in difficoltà chiunque, magari avendo la possibilità di mettersi in mostra davanti ai tantissimi “osservatori” di squadre di A che gremiranno le tribune muniti di taccuini ove porre le loro indicazioni al fianco dell’atleta osservato.

E chissà che qualcuno del Brolo non sia trascritto in uno di questi!

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close