auto_cc_pp

CAPO D’ORLANDO: SEQUESTRATI DUE FUCILI E PIU’ DI 100 CARTUCCE


I militari della Stazione Carabinieri di Capo d’Orlando hanno denunciato in stato di libertà, un 58enne originario del comune orlandino, ma residente in provincia di Varese, per omessa custodia di armi e detenzione abusiva di munizioni.

Dopo un’accurata perquisizione nell’abitazione dell’operaio incensurato i Carabinieri hanno rinvenuto 2 fucili da caccia di vario calibro ed una pistola cal. 7,65, ed inoltre 50 cartucce cal. 7,65 e 61 cartucce cal. 12.

Nella circostanza, dai preliminari accertamenti, è emerso che le armi, sebbene regolarmente denunciate all’Autorità di P.S., non erano tenute secondo le prescrizioni di legge. Pertanto, a conclusione delle attività di verifica, il 58enne, come detto, è stato denunciato in stato di libertà per omessa custodia di armi e detenzione abusiva di munizioni. Le armi e le munizioni rinvenute sono state sottoposte a sequestro.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close