pattuglia santagata

SANT’AGATA: SEGNALATE SEI PERSONE PER VARI REATI


Prosegue l’azione di prevenzione dei Carabinieri della stazione di Sant’Agata Militello, che, nella giornata di ieri, nel corso di alcuni controlli dell’hinterland santagatese, hanno segnalato in stato di libertà diverse persone:

– un 26enne residente a Longi, segnalato per guida in stato di ebbrezza. Il giovane automobilista, invitato a sottoporsi al test con l’etilometro, si è rifiutato, così i Carabinieri hanno provveduto al ritiro della patente di guida ed al sequestro del mezzo;

– un 24enne incensurato di Galati Mamertino, segnalato per guida in stato di ebbrezza. In particolare, il giovane fermato dai Carabinieri ad un posto di controllo, e sottoposto al test con l’etilometro, ha riportato un tasso alcolemico superiore ai 0,8 g/l (limite previsto dalla normativa vigente da cui scatta la denuncia penale). I Carabinieri hanno ritirato il titolo di guida;

– un 21enne residente a Tortorici, incensurato, segnalato per porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere. I militari dell’Arma, fermato il ragazzo per un controllo di routine, hanno sottoposto il mezzo sul quale viaggiava a perquisizione, rinvenendo un’ascia che è stata successivamente sequestrata.

– un 63enne pregiudicato di Acquedolci, segnalato per detenzione abusiva di coltelli di genere vietato e detenzione e porto abusivo di munizioni. Secondo quanto emerso nel corso degli accertamenti dei Carabinieri, l’uomo, sottoposto a controllo stradale in orario notturno, è stato trovato in possesso di due coltelli di genere vietato, nonché di 10 cartucce calibro 12, detenute illegalmente;

All’interno della stessa operazione di controllo, sono stati segnalati alla Prefettura di Messina anche due giovani, rispettivamente, un 27enne di nazionalità croata ed un 17enne di Capo d’Orlando, quali assuntori di sostanze stupefacenti.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close