galipo carmelo_pp

IMU: PER GALIPO’ SI PUO’ RISPARMIARE


A Capo d’Orlando, il gruppo di minoranza “Insieme per Cambiare”, tenuto conto dell’importanza delle novità fiscali in merito all’Imposta Municipale Propria, ha presentato un emendamento per modificare il regolamento in materia, già approvato con delibera del Consiglio Comunale. Secondo un’analisi che il gruppo ha effettuato, in un’ottica dinamica dell’evoluzione normativa, all’interno del regolamento, si presumono nuove agevolazioni da parte del legislatore per una maggiore equità e, una riduzione della pressione fiscale per le famiglie e le attività produttive.

Alcune modifiche, fa sapere Carmelo Galipò, riguarderanno ad esempio: la riduzione dell’Aliquota sugli immobili posseduti dai soggetti passivi d’imposta sul reddito delle società allo 0,60% con un notevole risparmio per coloro che investono a Capo d’Orlando rispetto allo 0,96% previsto, le maggiorazioni delle detrazioni per i figli a carico, la riduzione della base imponibile per i fabbricati inagibili, ecc..

“Riteniamo – afferma infine Galipò – che la politica fiscale, anche se in fase sperimentale come nel caso di fattispecie, che anticipa il federalismo, non debba essere intesa come una semplice manovra di equilibrio dl bilancio, ma anzi debba tenere assolutamente conto dello sviluppo economico-sociale del territorio e non penalizzare eccessivamente le famiglie e gli imprenditori che investono nella nostra città. È necessario intervenire sulla deliberazione consiliare dunque, per correggere quanto fatto in precedenza sulla materia, a seguito dei chiarimenti del legislatore”.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close