little sicily logo_pp

ALLE PORTE “LITTLE SICILY”


Presto a Capo d’Orlando, nei giorni 18,19 e 20 maggio, un evento di grande richiamo artistico, culturale,musicale,gastronomico e turistico: “Little Sicily”.
“Piccola Sicilia”, è una manifestazione ideata ed organizzata dall’Assessore Rosario Milone, che ci auguriamo possa diventare un appuntamento caratterizzante della città Orlandina.
“Proporremo al visitatore,- come sottolinea Milone- degustazioni ed incontri in un affascinante percorso di cultura, sapori e colori.”
Sarà un evento infatti caratterizzato da esposizioni, degustazioni, illustrazioni: la ceramica di Caltagirone e di S. Stefano di Camastra, il carciofo di Cerda, la cioccolata di Modica, il cous cous di S. Vito Lo Capo, i cannoli di Piana degli Albanesi, la cassata di Bagheria, il formaggio Ragusano, la malvasia e il cappero di Salina, il pistacchio di Bronte, la pignorata di Messina, la manna di Castelbuono. Ma “Little Sicily” sarà anche: incontri culturali, performance di artisti, proiezioni, pupi e marionette, laboratorio di marranzano, tamburello & zampogna, animazione, sfilata dei carretti siciliani.
Saranno inoltre presenti personaggi che hanno, e continuano a dare, lustro all’Isola. Nomi quali Franco Battiato, Alfio Antico, Rita Botto, Luca Recupero, Giancarlo Parisi, Carmelo Chiaramonte, Fratelli Napoli, Manuel Gilberti e Giovanna Brogna Sonnino.

I luoghi scelti per proporre il calendario di iniziative saranno, il Castello Bastione, in contrada Piscittina e l’Isola Pedonale e il Cineteatro Rosso di San Secondo.
Nello specifico, sarà presente un punto tavolo di accoglienza in piazza Matteotti con animatori qualificati. Gli eventi si terranno in mattinata presso il Castello Bastione e nel pomeriggio si sposteranno in centro, dalle scuole medie all’isola pedonale, dove saranno presenti due parli per varie performance.
Per chi verrà a Capo d’Orlando per i tre giorni di Little Sicily, ne pagherà solamente due, grazie alla collaborazione con l’Associazione degli Albergatori. Ed inoltre, in convenzione con i Ristoratori Orlandini, sarà possibile gustare un menù con tutti i prodotti tipici della nostra regione ad un prezzo fisso.
“Siamo orgogliosamente convinti di essere siciliani – ha dichiarato il Sindaco Enzo Sindoni – e questa manifestazione lo dimostrerà. Saranno tre giorni molto impegnativi per Capo d’Orlando che come al solito supererà brillantemente l’esame. Ed a proposito, per l’Assessore Milone questo è una specie di esame di laurea ad un anno dal suo insediamento. Da capo dell’Amministrazione sono contento di quello che ha fatto e di quello che sta programmando. Quindi – ha chiosato scherzando Sindoni – credo proprio che riuscirà a laurearsi con il massimo dei voti”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close