LA REGIONE NON PAGA E IL COMUNE NON CI ARRIVA. STUDENTI SENZA TRASPORTO


La Regione non paga il Comune di Brolo e questi non garantisce più l’anticipo di spesa per il trasporto degli studenti le scuole elementari secondarie di secondo grado. A comunicarlo è la stessa Amministrazione Comunale che con una nota inviata ai genitori degli alunni brolesi che frequentano le “superiori” informa che a far data dal 2 maggio, per “cause non ascrivibili a questa amministrazione, ma per mancati trasferimenti economici regionali, questo Ente non potrà relativamente al mese di maggio, anticipare le spese per il trasporto degli studenti alla Ditta Magistro srl”.

Pertanto si invitano le SSLL di provvedere direttamente all’acquisto dell’abbonamento che verrà rimborsato ai genitori entro e non oltre il 6 del mese di maggio dietro presentazione della copia dell’abbonamento. Quest’amministrazione anche se non direttamente responsabile di quanto verificatosi e consapevole dei disagi che ne conseguiranno ritiene doveroso scusarsi con le famiglie con la convinzione di aver trovato la soluzione alternativa migliore”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close