megafono11

LA TUA OPINIONE – RACCOLTA RIFIUTI E DEPURATORE


Ho un dubbio che non riesco a sciogliere. Ho chiesto aiuto a persone di mia fiducia, molto ferrate nella materia, ma non si è andati oltre a un sorriso a mo’ di sfottò, e  un sussurro da cabala con strizzatina d’occhio…407. Nella Via Bastione, del comune di Capo d’Orlando, ogni mattina, trainando un secchio rosso vuoto, dal rumore cupo, appare in tutta la sua mollezza un allampanato operatore ecologico. Qualcuno ha avuto l’idea geniale di assegnarci un inutile addetto ad un servizio altrettanto inutile. Certo non capita in tutte le vie di Capo d’Orlando, ma noi a Bastione abbiamo già un volontario netturbino che alle 6,00 di tutti i giorni, scopa (non ramazza) alla mano, per un caffè, allegramente crede di rendere un servizio, ma il suo è un modo per stare insieme alla gente e così almeno qualcuno (leggi servizi sociali) è soddisfatto. Io personalmente non lo sono affatto e chiedo di conoscere il costo giornaliero dell’operatore 407 e quanto incide sulla bolletta (taroccata e da contestare comunque). Anzi, per sgombrare il campo a possibili illazioni conflittuali (?) sarebbe interessante conoscere chi detta i tempi dei servizi a Capo d’Orlando. A ma viene difficile individuarlo perché vedo troppi papaveri fuori stagione e sono convinto che è in atto una violazione continua dei doveri amministrativi. Un’altra situazione dove il rapporto di fiducia con chi (?)comanda e non qualificabile l’ho vissuta recentemente. Volendomi recare alla ex discarica di Morco  per verificare, a titolo personale, alla distanza di un anno, la situazione del percolato nel laghetto naturale a ovest , ho trovato la strada chiusa con cancello e catena all’inizio della salita e priva di qualsiasi cartello informativo. Ho fatto di necessità virtù e mi sono recato nella sottostante zona di Masseria Soprana dove sorgono i tre pozzi che in parte alimentano l’acquedotto di Capo d’Orlando. Quivi crescono, a buon ritmo, numerose costruzioni e sorge  spontanea la domanda: Come fanno con i servizi?. Il fatto, poi, che la strada di Masseria venga sfruttata da privati per il trasporto sottotraccia, attraversando il torrente Zappulla, fin oltre Rocca di Caprileone, del gas metano dal deposito privato come lo consideriamo? Continua…

Vincenzo CARCIONE

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close