UN NUOVO REGOLAMENTO PER I PARCHEGGI RISERVATI AGLI INVALIDI

 
Un nuovo regolamento che disciplini la concessione delle autorizzazioni per i parcheggi riservati agli invalidi. Lo chiedono i consiglieri di minoranza eletti nelle liste “Librizzi Sindaco” e “Democratici per Capo d’Orlando” in una proposta di deliberazione del Consiglio Comunale presentata nei giorni scorsi. Di seguito il testo integrale della proposta:

I sottoscritti Consiglieri Comunali Gaetano Gemmellaro, Gaetano Sanfilippo Scimonella, Salvatore Alessio Micale e Trusso Sfrazzetto Giuseppe, dei Gruppi Consiliari “Democratici per Capo d’Orlando” e “Librizzi Sindaco”, previa adeguata istruttoria, propongono che sia posta all’ordine del giorno del prossimo Consiglio Comunale la seguente Proposta di Deliberazione:

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DEL CONTRASSEGNO DI PARCHEGGIO PER INVALIDI E PER L’ISTITUZIONE DEI PARCHEGGI RISERVATI.

Il Consiglio Comunale di Capo d’Orlando Premesso che:
– per la circolazione e la sosta dei veicoli a servizio delle persone invalide, con capacità di deambulazione sensibilmente ridotta, il Sindaco rilascia apposita autorizzazione in deroga, previo specifico accertamento sanitario. L’autorizzazione è resa nota mediante l’apposito “contrassegno invalidi”. Il contrassegno è strettamente personale, non è vincolato ad uno specifico veicolo ed ha valore su tutto il territorio nazionale;

– per il rilascio delle succitate autorizzazioni, l’interessato deve presentare domanda al Sindaco del comune di residenza, nella quale, oltre a dichiarare sotto la propria responsabilità i dati personali e gli elementi oggettivi che giustificano la richiesta, deve presentare la certificazione medica rilasciata dall’ufficio medico-legale dell’A.S.L. competente per territorio, dalla quale risulti che nella visita medica è stato espressamente accertato che la persona per la quale viene chiesta l’autorizzazione ha effettivamente capacità di deambulazione sensibilmente ridotta;

– detto contrassegno può essere assegnato anche ai non vedenti, a prescindere dal possesso di un autoveicolo o di una patente di guida, secondo quanto stabilisce l’art. 12 comma 3 del D.P.R. 503/96; 

– lo stesso decreto stabilisce all’art. 11 comma 5, che nell’ambito dei parcheggi o delle attrezzature per la sosta, munite di dispositivi di controllo della durata della sosta, ovvero con custodia dei veicoli, devono essere riservati gratuitamente ai detentori del contrassegno invalidi almeno un posto ogni cinquanta o frazione di cinquanta posti disponibili; 

– solo a seguito della conseguita titolarità del contrassegno invalidi, si può richiedere al Sindaco del comune di residenza l’assegnazione a titolo gratuito, con ordinanza, di un parcheggio riservato; 

considerato che: 

– tale autorizzazione può essere concessa nelle zone ad alta intensità di traffico, dietro specifica richiesta da parte del detentore del contrassegno invalidi, il quale di norma, deve essere abilitato alla guida e deve disporre di un autoveicolo;

– a seguito della concessione del parcheggio riservato, dovrà essere cura del comune provvedere ad individuare la zona di sosta, delineandola attraverso apposita segnaletica verticale ed orizzontale;

– l’art. n. 381 del Codice della strada prevede che l’autorizzazione ha validità anni 5;

– il rinnovo avviene con la presentazione del certificato del medico curante che confermi il persistere delle condizioni sanitarie che hanno dato luogo al rilascio;

– il Consiglio Comunale di Capo d’Orlando a tutt’oggi non ha adottato nessun Regolamento che disciplini le procedure di rilascio, rinnovo, duplicato e sostituzione dei Contrassegni invalidi” nonché quelle di concessione della “Sosta personalizzata per invalidi” nel rispetto della legislazione vigente;

ritenuto:

che sia necessaria l’adozione di un Regolamento che disciplini tali assegnazioni. Per quanto sopra premesso, considerato e ritenuto

DELIBERA

di approvare integralmente, il presente allegato “A” – Regolamento Comunale per il rilascio del Contrassegno invalidi e delle concessioni di aree di parcheggio riservate agli invalidi.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close