enzo_sindoni_pp

SINDONI SCRIVE A BORGHEZIO E LO INVITA: “PER LE SPESE DIAMANTI E LINGOTTI”


Il Sindaco di Capo d’Orlando, Enzo Sindoni, ha inviato una lettera all’Eurodeputato della Lega Nord Mario Borghezio. Un invito a visitare Capo d’Orlando per poterne constatare l’accoglienza e la vivibilità. Non mancano passaggi ironici nella missiva di Sindoni che scrive di Belsito e delle tangenti nella sanità lombarda.

Una “sindonata” senza dubbio che farà discutere ma, come probabilmente è nell’intento del primo cittadino, farà parlare di Capo d’Orlando se la notizia verrà trattata dagli organi di stampa nazionali. Di seguito il testo integrale della lettera a Borghezio.

“Le scrivo dalla Sicilia, Regione nella quale vive quasi il 12% della popolazione italiana e per i quali però (contrariamente a quanto Lei e molti altri credono) lo Stato spende meno del 7,4% delle proprie risorse. Voglio essere più chiaro: per “Roma ladrona” (ha ancora la faccia di chiamarla così?) due lombardi costano più di tre siciliani: La mia Terra è quella che Lei vorrebbe vendere a qualche Stato o miliardario straniero, per risolvere il problema della mafia.

Io non penso che per risolvere il problema delle mazzette nella sanità si debba vendere la Lombardia ad uno Stato estero (magari un paradiso fiscale), penso invece che si debbano individuare e punire i delinquenti, siano essi tangentisti o mafiosi, padani o siciliani.

Ma con la presunzione che caratterizza ogni terrone degno di tale nome, mi sono messo in testa di farLe capire che è meglio vendere “Belsito” che un “bel sito” come la Sicilia.

Per questo, mediante la presente, La invito a Capo d’Orlando, splendido paese di fronte alle Eolie, del quale sono orgogliosamente Sindaco. Potrà così constatare accoglienza, vivibilità e bellezza di una Terra il cui orgoglio è addirittura superiore alle tangenti della Regione Lombardia.

Per il costo del Suo soggiorno non è necessario che porti dei soldi con se: sarà mio ospite; per le altre spese andranno bene anche diamanti e lingotti d’oro.

In attesa di Sua conferma, La saluto”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close