carabinieri_pp

TENTA FURTO IN APPARTAMENTO ED AGGREDISCE IL PROPRIETARIO


Sorpreso con le mani nel sacco, un rumeno mentre tenta un furto in un’abitazione ed aggredisce il proprietario per cercare di scappare.
E’ accaduto nel tardo pomeriggio di ieri nel piccolo centro di San Piero Patti, dove i Carabinieri hanno arrestato  il rumeno Alupei Ioan con l’accusa di tentata rapina. Il ladro, introdottosi nella cantina dell’abitazione è stato sorpreso rovistare  dal proprietario di casa, vistosi in trappola, per guadagnare una via di fuga aggredisce l’uomo, commerciante 43enne del luogo, provocandogli lievi lesioni.
A seguito  delle urla che provenivano dall’abitazione, un vicino di casa ha prontamente chiamato i Carabinieri, giunti sul luogo in pochi minuti.  Dopo avere bloccato il 30enne rumeno, lo stesso è stato accompagnato in Caserma e dichiarato in stato di arresto per tentata rapina.
Su disposizione del Sostituto Procuratore della Repubblica di Patti, Alupei Ioan è stato tradotto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo che si terrà nella giornata odierna.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close