cc patti_pp

MALTRATTAVA LA CONVIVENTE, ARRESTATO 37ENNE


Arrestato ieri mattina, dai Carabinieri della Compagnia di Patti, con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate, un pregiudicato 37enne di Ucria. In particolare, il provvedimento custodiale è stato disposto dall’Autorità
Giudiziaria a seguito delle indagini effettuate dai Carabinieri della Stazione di Ucria, che hanno consentito di accertare che il 37enne avrebbe commesso dal mese di giugno 2010 e sino ai giorni scorsi, i reati di cui è accusato nei confronti della convivente originaria di un’altra provincia siciliana. La donna, a causa delle lesioni patite, era anche dovuta ricorrere alle cure dei sanitari dell’Ospedale Barone Romeo di Patti. L’uomo, dopo l’arresto, è stato associato alla Casa Circondariale di Messina Gazzi a disposizione dell’A.G.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close