di paola_pp

BROLO E NASO RICORDANO SALVATORE DI PAOLA


Nel segno e nel ricordo del Dirigente Salvatore Di Paola il “forum sulla formazione domani a Brolo. “Formazione a confronto” è il tema di un grande “forum” tra professionisti della Formazione e Agenzie territoriali, che, insieme, si riuniranno per due giorni a Brolo per analizzare, e con la voglia di realizzare in Sicilia un pool, che guardando all’Europa, determini nuove professionalità, catalizzi interessi e crei occupazione. Ma domani tutto questo filtrerà nel segno e nel ricordo del dirigente scolastico Salvatore Di Paola recentemente scomparso.

Un Uomo come si legge nella targa commemorativa che sarà consegnata ai familiari del dirigente, che ha creduto nella Formazione da sempre. Salvare Di Paola, stimatissimo dirigente scolastico, noto e ricordato non solo in Sicilia, che ha fatto negli anni ottanta il sindacato, ha formato intere classi dirigenti, dispensando consigli e suggerimenti a tutti, cercando il confronto e che ha trasformato l’”Ascolto”, entrando in relazione con gli altri, il un punto di forza della sua vita umana e professionale. Un uomo di grande cultura, un intellettuale – non ostentato – che anticipava soluzioni, intuiva e guardava lontano, oltre il tempo corrente, anzi vedeva “oltre”. Un uomo che spesso affermava “che amava procedere in punta di piedi per non dare fastidio alla terra sulla quale camminava”. A questo “Maestro” il forum brolese organizzato da Marinella Ricciarello dedicherà un ampio spazio.

E la stessa organizzatrice, responsabile della YES anticipa alcuni temi della commemorazione: ” Parlare di formazione in Sicilia, sui Nebrodi, a Brolo, in sinergia con il mondo scolastico e nel segno di nuovi futuri professionali ed occupazionali, non può che iniziare proprio dalla figura e dal segno lasciato da Salvatore Di Paola – e conclude – quasi un atto dovuto verso colui che ha parlato di formazione, credendoci, in tempi non sospetti”.

Una targa, ricordi, ma anche la scopertura di una mattonella sul muro – nella nuova sala dedicata ai corsi di formazione del “Costa Azzurra”- saranno alcuni passaggi del programma del “Forum” brolese che si articolerà in due giornatae, sabato e domenica – 14 e 15 aprile . Nel dettaglio il convegno-seminario vedrà svolgersi la prima parte del Forum presso la sala “Rita Atria” del comune di Brolo, alla “multimediale” di via Marina, poi ci sarà spazio ad incontri con le pubbliche amministrazioni, Brolo e Naso, e visite guidate sul territorio.  Ad organizzare il tutto è Marinella Ricciardello, manager e imprenditrice, direttore della YES un’organizzazione che punta verso la professionalizzazione e la formazione partner della SEG – Swiss Education Group – una della scuole più prestigiose nell’ambito della formazione a livello europeo.

“E’ un grande impegno – esordisce la manager brolese – abbiamo voluto costituire un tavolo di lavoro di grande spessore e competenze, daremo spazio alle “testimonianze” diretta di tante scuole che utilizzando i fondi europei hanno creduto nei progetti di formazione attiva e partecipata, che abbiamo proposto e poi realizzato insieme.Vengo da una scuola di formazione rigida, appunto la SEG, che da lustri è leader e punto di riferimento ormai per tanti maneger, università ed imprese; credo nella formazione come sviluppo di cultura d’impresa e credo sopratutto che la Sicilia debba avere quest’opportunità che alla fine si pone come obiettivo quell’assioma che può sintetizzarsi in: formare per restare”. Ed aggiunge “Questo forum è frutto di un lavoro di equipe, le scuole che hanno fornito le loro competenze, i formatori che aderiscono all’iniziativa, le amministrazione comunali che attente guardano alle esigenze del territorio. Brolo e Naso saranno sedi, in questo progetto, di visite guidate e daranno il segno della loro ospitalità, ma questo è già avvenuto anche a Ficarra, Sant’Angelo di Brolo e Piraino nelle predenti sezioni di formazione che ha visto protagonisto la “YES”, per questo è doveroso ringraziare tutti i sindaci della Costa Saracena …. un progetto bellissimo, attuale e vivo, che oggi ha bisogno di “formatori e formati”.

I lavori del Forum si avvieranno alle 17, 30 di sabato 14 aprile.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close