CALCIO: ORLANDINA CONSEGNATA AL SINDACO

Amarezza e delusione sono state espresse dal presidente dell’Orlandina Calcio Pippo Galati in una lettera inviata al primo cittadino Enzo Sindoni, dove consegna “idealmente” la squadra nelle sue mani con la speranza che la storica società non muoia inesorabilmente. Qualche giorno fa si è tenuto un incontro presso il salone Cristo Re di Capo d’Orlando e in quell’occasione il presidente Galati aveva già evidenziato il disinteresse della collettività nei confronti della gloriosa realtà sportiva. Di seguito la lettera inviata da Pippo Galati al Sindaco Sindoni:

Pregiatissimo Sindaco,
Con grande amarezza e delusione dopo innumerevoli tentativi, per risolvere il problema che riguarda la squadra di calcio NFC Orlandina, mi ritrovo ad investirla di questa responsabilità. Sino ad oggi con enorme sacrificio ho cercato di mantenere alto il valore sportivo della squadra in oggetto, reputando questo un valore aggiunto per la comunità orlandina, ma oggi purtroppo devo arrendermi all’evidenza dei fatti: nonnostante la proposta di un partenariato popolare, il coinvolgimento di altri imprenditori, le mie dichiarate dimissioni da presidente e la disponibilità a supportare chiunque se ne assumesse la responsabilità, niente! E’ vero non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire, anche se tutti vorrebbero fare a chiacchiere ma nessuno in pratica si fa avanti.

Sicuramente questa mia Le creerà disagio e me ne rammarico. Le consegno “idealmente” la squada e la invito a verificare la praticabilità di eventuali soluzioni che consentano all’Orlandina di disputare il prossimo campionato di eccellenza e di evitare, quindi, che una bella realtà venga a morire.

In attesa di un cortese segno di attenzione, cordiali saluti.
Pippo Galati

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close