chiusura2_pp

CAPO D’ORLANDO: DANNI LUNGOMARE. LE FOTO


L’untima ondata di maltempo ha provocato notevoli danni soprattutto sul Lungomare Andrea Doria a causa della forte mareggiata di Pasqua. Già dove era scattato l’allarme per l’incredibile erosione del litorale, nei pressi di Piazza Caracciolo, la situazione è decisamente peggiorata. I tecnici comunali sono stati costretti a chiudere un tratto di marciapiede a causa di pericolosi crolli. Ma a rischio adesso è anche la sede stradale. Non è escluso che, se la situazione dovesse ulteriormente peggiorare, che venga addirittura interrotto il transito veicolare sulla parte iniziale del lungomare paladino.

Già qualche settimana fa avevamo segnalato come l’erosione proprio in quel tratto fosse stata particolarmente aggressiva. In molti ci hanno “istruito” su come bisognasse attendere una mareggiata causata da vento opposto (tramontana) e tutto sarebbe tornato alla normalità. Così purtroppo non è stato.

Inoltre la forza della mareggiata ha inghiottito le scale di accesso alla spiaggia e la sabbia ha invaso la sede viaria.

Anche nei pressi di Piazza Caracciolo, come già avvenuto in Via Pirandello, la situazione si presenta adesso preoccupante. La stagione estiva è ormai alle porte ed il nostro Lungomare non si presenta al meglio delle sue condizioni.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close