Velardi_Pedalà_Lipari_pp

FORUM GIOVANILE: COSTITUITE CINQUE COMMISSIONI


Si è svolta ieri pomeriggio alle 17.30 la prima assemblea effettiva del Forum dei Giovani.
Buona la partecipazione, poco meno di 40 i rappresentanti dei gruppi presenti, su 61 totali.
L’orario non è stato dei più consoni, ma gran parte dei ragazzi ha dimostrato di avere la voglia di partecipare, esempio eloquente di una comunità giovanile che cerca riscatto.

Il presidente, Basilio Pedalà, dopo i ringraziamenti è subito passato alla trattazione dei punti all’ordine del giorno (approvati all’unanimità), si è discusso invece con grande fervore riguardo la costituzione delle commissioni del Forum Giovanile, i ragazzi presenti hanno partecipato attivamente e discusso in modo razionale sulle possibilità di accorpare o meno le commissioni, hanno fatto proposte e deliberato, esprimendo liberamente le loro opinioni ed idee, spinti dalla voglia di fare il bene della comunità.

Sono quindi stati esitati i punti di seguito elencati:
1. È stato presentato il sito www.forumorlandino.it, elevato quindi a sito istituzionale del Forum dei Giovani di Capo d’Orlando.
2. Sono state costituite 5 commissioni che eleggeranno democraticamente il proprio portavoce:
Cultura, Legalità, Istruzione, Formazione ed Educazione
Cittadinanza Attiva, Politiche di Coesione e per la Regolamentazione del Forum
Territorio, Ambiente e Turismo
Sport e Salute
Politiche Sociali e Lavoro

3. È stata approvata l’eventualità di adozione di campagne nazionali ed iniziative previa delibera dell’assemblea proveniente dal Forum Nazionale Dei Giovani.
4. Ci si è confrontati tra i capigruppo ed emersa l’esigenza di orari più flessibili per tutelare l’esigenza dei lavoratori e la necessità di incentivare l’uso della delega in caso di assenza del rappresentante di gruppo.
L’assemblea si è conclusa rimandando al prossimo incontro la presentazione dei primi progetti da deliberare.
Il segretario del forum, Edoardo Lipari, a fine assemblea dichiara:
Ringrazio tutti della grande partecipazione. È un’esperienza nuova per molti, è una novità rilevante per il Comune di Capo d’Orlando: pensate che le consulte giovanili (simili al Forum) erano previste dallo Statuto Comunale da più di 30 anni. Rispetto ad un’associazione, questo è un organo istituzionale rilevante. Ha un peso politico, ha una valenza a livello di formazione giovani ed in più avvicina i ragazzi alla Politica della Cittadina. Spero tanto che non saremo come i politicanti di mestiere, spero tanto che avremo a cuore il bene comune. Ringrazio infinitamente tutti, lasciamo da parte ogni negatività, ogni pregiudizio personale e creiamo un nuovo modo di fare politica, come dovrebbe essere, e non come è (salvo le dovute eccezioni). Siamo tanti “Ministri delle Piccole Opere”, è un “impegno” che richiede meticolosità, ombra e silenzio, ma che può portare avanti in qualsivoglia modo un paese ed il bene comune dei cittadini. Condividiamo le nostre emozioni, facciamo le nostre scelte: nella loro somma sta il senso della misura di una comunità, di una squadra unita, in questo paese in cerca di riscatto e di sobrietà. Diamo il nostro contributo, siamo il futuro che ci giochiamo nel presente, senza tralasciare nessuno, tutti insieme.
Sono sicuro di rappresentare con queste parole anche i pensieri di Basilio e Angelo, con cui abbiamo iniziato un percorso virtuoso”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close