minoranza_sindoni_pp

SINDONI RISPONDE: SI, NO, NO, FORSE…


Sintetiche, rapide e indolore. Possono essere definite così le risposte che il sindaco di Capo d’Orlando, Enzo Sindoni, ha inoltrato ai consiglieri di minoranza Sanfilippo, Trusso, Micale e Gemmellaro su due interrogazioni presentate. Gli argomenti dei documenti inviati al primo cittadino dall’opposizione sono molto importanti e di stretta attualità. Il completamento del porto e i lavori di Via Finocchiaro Aprile. Ironicamente il consigliere Giuseppe Trusso commenta “L’abbondante trasparenza ed esaustività di trattazione dei quesiti proposti hanno fugato ogni nostro legittimo ancorché fastidioso dubbio… Ecco il profondo rispetto per i consiglieri comunali democraticamente eletti dagli orlandini in loro vece e rappresentanza, chiamati – dalla legge e non certo da loro vezzi personali – a svolgere anche un ruolo di controllo sull’attività amministrativa attraverso formali richieste di chiarimento”.

Di seguito le domande dell’opposizione e le relative risposte ufficiali di Sindoni:

VIA FINOCCHIARO APRILE

Opposizione:
– Se non ritiene necessario avviare una verifica tecnico/amministrativa sul dissesto e sulla mancanza di servizi dell’arteria in questione, per accertare se, per la cattiva progettazione e/o esecuzione dell’opera, vi siano eventuali responsabilità, tenuto conto dello stato di degrado e/o di fatiscenza in cui si trova a pochi anni dalla sua esecuzione;
Sindoni:
– No.

Opposizione:
– se non ritiene necessario ritirare, in autotutela, l’ord.za sindacale n. 33/2012, palesemente irregolare e/o priva dei presupposti di legge, avviando una normale procedura di gara;
Sindoni:
– No.

Opposizione:
– la quantificazione analitica degli importi ancora dovuti dal Comune all’Impresa esecutrice dei lavori già effettuati nella Via A. Finocchiaro Aprile, con la specifica di quelle eventualmente previste in compensazione  per l’acquisto della ex caserma dei vigili urbani.
Sindoni:
– Allego copia contabilità dei lavori svolti dalla ditta Trigeo. Gli stessi sono regolarmente muniti di copertura finanziaria.

COMPLETAMENTO PORTO

Opposizione:
– se è dove è accreditata, ad oggi, la somma di € 7.416.000;
Sindoni:
– Nel bilancio della Regione Sicilia

Opposizione:
– quale è la quota che i privati hanno – ad oggi – versato sulla base delle modalità previste all’art 6 del Contratto di Project Financing sottoscritto in data 24 settembre 2010 (e successive revisioni e integrazioni);
Sindoni:
– Quelle corrispondenti ai lavori già svolti totalmente a loro carico;

Opposizione:
– se il privato ha già individuato il partner finanziario (Istituto/i di credito) per ottenere: il finanziamento bancario a tasso fisso (senior debt), il finanziamento bancario IVA e la linea revolving/scopertura di conto corrente, così come previsto dal Piano economico finanziario (PEF) al paragrafo “Struttura finanziaria“;
Sindoni:
– Si

Opposizione:
– il prospetto analitico delle somme già spese fino ad oggi e se le stesse sono state conteggiate “a scalare” sulla somma già impegnata e/o accreditata di € 7.416.000 per le opere già eseguite a qualsiasi titolo per il completamento del porto;
– l’importo delle somme già corrisposte ai privati per i lavori eseguiti e la specifica analitica dei mandati di pagamento;
Sindoni:
– Nessuna spesa è stata sostenuta;

Opposizione:
– quali iniziative intende intraprendere per non pregiudicare il completamento del porto, sia in considerazione dei rilievi mossi dal CRU che di quelli contenuti nel ricorso al G.A., atteso che potrebbero inficiare sia l’intero procedimento tecnico/amministrativo che l’assegnazione dei finanziamenti richiesti,oltre che esporre il Comune all’azione finalizzata al risarcimento dei danni.
Sindoni:
– Quelle previste dalla norma e suggerite dal buon senso.

Di seguito i documenti che attestano le risposte del Sindaco alle interrogazioni della minoranza mentre per consultare l’interrogazione sul porto cliccate qui, per quella sui lavori di Via Finocchiare Aprile cliccate qui.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close