images

XI^ EDIZIONE “TINDARI TEATRO GIOVANI”


E’ stato pubblicato il regolamento della XI^ edizione di ”Tindari Teatro Giovani”, la rassegna teatrale riservata alle scuole, organizzata dal Liceo ”Vittorio Emanuele III°” e dal Comune di Patti, con il contributo dell’Assessorato Regionale al Turismo, Sport e Spettacolo.
Si tratta di una rassegna – concorso alla quale possono partecipare gli istituti superiori di tutta Italia, mediante l’allestimento di una rappresentazione teatrale, di un autore italiano o straniero, classico o contemporaneo, in lingua italiana, straniera o vernacolo.

 Questo il Regolamento.

1. Tindari TeatroGiovani è una rassegna – concorso alla quale possono partecipare gli istituti scolastici medi superiori mediante l’allestimento di una rappresentazione teatrale, di un autore italiano o straniero, classico o contemporaneo, in lingua italiana, straniera o vernacolo. Gli interpreti devono essere solo studenti della scuola partecipante.
2. Ogni scuola che intende iscriversi alla gara dovrà compilare l’apposito modulo e farlo pervenire ad uno dei seguenti indirizzi – Liceo Classico “Vittorio Emanuele III”, via
Trieste 43, 98066 Patti entro il 31 marzo 2012. Allo stesso dovranno essere allegati a) Il cast degli attori, b) una breve introduzione al testo e le note di regia.
3. La durata massima degli spettacoli non deve superare i 90 minuti.
4. Una commissione preposta selezionerà, a suo insindacabile giudizio, tra le domande pervenute i gruppi partecipanti e darà loro comunicazione entro il 15 aprile 2012.
5. Sono a carico della scuola partecipante tutte le spese di allestimento della rappresentazione, ovvero per scene, costumi, attrezzature tecniche ecc., nonché di viaggio e di eventuale soggiorno a Patti per la partecipazione alla gara.
6. L’Organizzazione fornisce ad ogni gruppo teatrale assistenza tecnico-organizzativa.
7. Gli Organizzatori si riservano l’uso di tutto il materiale video e fotografico delle rappresentazioni.
8. Le opere teatrali in gara saranno rappresentate a Patti, tra la fine di aprile e la prima quindicina di maggio, presso il Teatro Comunale o in altra struttura idonea allo scopo. Il
calendario definitivo verrà tempestivamente reso noto, non appena definita la platea delle scuole partecipanti.
9. Tutti i gruppi al completo hanno l’obbligo di rispettare scrupolosamente il programma della manifestazione, assicurando la loro presenza a teatro durante le esibizioni degli altri gruppi e la partecipazione alle altre iniziative culturali previste.
10. Una apposita giuria composta da esperti di teatro, docenti, studenti e rappresentanti degli enti organizzatori selezionerà la scuola vincitrice. Il giudizio della giuria è insindacabile. È prevista la possibilità di un ex aequo.
11. L’opera vincitrice sarà messa in scena al Teatro Greco di Tindari nel mese di maggio.
12. La giuria ha la possibilità di assegnare speciali menzioni per attori, costumi, scenografie e quant’altro si ritenga degno di nota.
13. La giuria si riserva di invitare alla giornata conclusiva che si terrà al teatro greco di Tindari, una o più scuole i cui lavori, pur se non vincitori, risultassero particolarmente meritevoli di menzione.
14. La partecipazione alla gara presuppone l’accettazione integrale del presente regolamento.

Gli interessati possono rivolgersi per informazioni al Liceo Classico ”Vittorio Emanuele III°”, in via Trieste 43, a Patti. Le domande dovranno essere presentate entro il 31 marzo 2012.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close