PATTI: QUALE FUTURO PER L’AGENZIA DI PRODUZIONE INPS ?


L’Amministrazione comunale di Patti fa presente che quanto richiesto – in riferimento alla lettera aperta inviata al Sindaco Aquino dal segretario zonale della Cgil di Patti – convocare cioè una riunione urgente con i vertici dell’Inps per individuare adeguate soluzioni sul futuro dell’Agenzia di Produzione Inps di Patti, è stato già fatto. Il primo cittadino di Patti, Avv. Giuseppe Mauro Aquino, infatti, ha già incontrato nei giorni scorsi i vertici dell’ufficio zonale dell’Inps per trovare una soluzione al problema della localizzazione dell’Ufficio dell’Inps di Patti. ”Nei giorni scorsi – ha detto il Sindaco – insieme ai vertici dell’Inps abbiamo affrontato il problema, e nella stessa occasione abbiamo visionato dei locali che soddisfano le esigenze che lo stesso istituto di previdenza ha manifestato. Si tratta di una struttura con ampi spazi, superiori a quelli in cui si trova oggi l’Inps. Ringrazio il segretario della Cgil per l’invito ad attivarmi per la risoluzione del problema, e lo rassicuro circa l’interesse e l’attenzione che l’Amministrazione Comunale pone giornalmente a questo tipo di problemi”.

Oltre all’Inps, infatti – ha aggiunto Aquino – “ci sono problemi anche per lo sportello della Montepaschi Serit. Anche in questo caso ci siamo attivati da subito. Abbiamo dato la disponibilità di un locale all’interno dello stabile del Comune in piazza Mario Sciacca. Ancora una volta, quindi, Patti si conferma centro di servizi, e l’Amministrazione Comunale farà di tutto per farle mantenere questo ruolo che la storia ed i nostri padri le hanno dato”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close